Compatibilità:

WebSite X5 Pro dalla versione 2020.1


L'obiettivo finale di un e-commerce è, com'è facile da immaginare, la vendita. Perché questo obiettivo si realizzi, devono essere soddisfatte tante condizioni: il cliente deve trovare il tuo negozio, aver bisogno o essere convinto di aver bisogno di uno dei prodotti che proponi, valutare il tuo negozio affidabile e la tua offerta conveniente, ecc...


Dato che le variabili in gioco sono tante, devi fare tutto ciò che puoi per fare in modo che, una volta arrivato nel tuo store, un cliente viva con piacere l'esperienza d'acquisto, non trovi intoppi e riesca a portare a termine con soddisfazione la transazione.


In quest'ottica, uno degli aspetti su cui puoi lavorare è la ricerca dei prodotti all'interno del catalogo: soprattutto quando il numero delle referenze è alto, può essere complicato per un cliente riuscire a trovare proprio quello che cerca. Mettere a sua disposizione un motore di ricerca veloce e efficiente è il modo migliore per accontentarlo.


Vediamo, quindi, come puoi attivare un motore di ricerca nel tuoi negozio di e-commerce e metterlo a disposizione dei tuoi clienti. Vedrai che è più semplice di quel che immagini!


Configurare la pagina Ricerca Prodotti

Quando crei un carrello di e-commerce (vedi, Come si crea un e-commerce), WebSite X5 genera in automatico la pagina di ricerca dei prodotti. Si tratta di una pagina che mette a disposizione un campo di ricerca e dei filtri e che è strutturata per mostrare, impaginate in maniera ordinata, le schede prodotto di tutti i  prodotti che rispondono ai criteri impostati.



Puoi decidere di mettere a disposizione dei tuoi clienti la pagina di Ricerca Prodotti e, ovviamente, di personalizzarne funzioni e grafica in base alle tue esigenze specifiche:

  • Vai al Passo 3 - Mappa, nella categoria Pagine Speciali trovi due pagine create automaticamente dal programma: la pagina Carrello e-commerce: carrello e la pagina Carrello e-commerce: ricerca.
  • Seleziona la pagina Carrello e-commerce: ricerca e clicca sul pulsante Modifica (o fai doppio click sulla pagina stessa).
  • Nella finestra a cui accedi, rimani nella sezione Ricerca e attiva tutti gli strumenti che vuoi rendere disponibili per i tuoi clienti. Puoi scegliere tra:
    • Campo di ricerca: consente di ricercare un prodotto in base al nome e alla descrizione. Utilizzando le virgolette la ricerca diventa per frase esatta: per esempio, digitando "t-shirt azzurra" vengono proposti solo i prodotti che riportano nel nome o nella descrizione entrambi i termini e nell'esatto ordine.
    • Categorie: ricerca per una o più categorie.
    • Proprietà: ricerca in base alle proprietà impostate per i prodotti (per maggiori informazioni, vedi Come si creano i filtri personalizzati per la pagina Ricerca Prodotti del carrello e-commerce?).
    • Prezzo: ricerca per prezzo, proponendo un range stabilito sulla base dei prezzi del prodotto meno caro e di quello più caro presenti nel catalogo.
    • Nuovo Prodotto: ricerca solo i prodotti che sono stati contrassegnati come "Novità".
    • Prodotto in sconto: ricerca i prodotti per i quali è stato applicato uno sconto, sia specifico che di quantità.
    • Disponibilità: ricerca solo i prodotti effettivamente disponibili. 
    • Ordinamento: consente di ordinare i risultati della ricerca in base a uno dei seguenti criteri: 
      • Rilevanza;
      • Prezzo più basso;
      • Prezzo più alto.
  • Ora occupati delle impostazioni più grafiche: apri la sezione Impostazioni ed utilizza le opzioni disponibili per impostare l'aspetto delle schede attraverso le quali verranno presentati i prodotti che rispondono ai criteri di ricerca.
  • Inizia scegliendo il tipo di visualizzazione. Per esempio, selezionando Copertina a sinistra, titolo e contenuti a destra, in ogni scheda verranno visualizzati sulla sinistra l'immagine di copertina del prodotto e sulla destra tutte le informazioni ad esso relative.
  • Utilizza le opzioni disponibili per impostare quante schede devono essere visualizzate per riga, quante righe per pagina, l'altezza delle righe, le dimensioni dell'immagine di copertina e i margini interni.
  • Definisci quali elementi delle schede devono essere visualizzati e le loro proprietà grafiche (font, colori, bordi e margini).
  • Infine, decidi se completare le schede prodotto con coccarde che mettano in evidenza i prodotti nuovi o quelli in sconto.


Collegare la pagina Ricerca Prodotti

Ora che hai definito quali strumenti di ricerca deve offrire e come devono essere presentati i risultati, devi decidere come collegare la pagina di Ricerca Prodotti all'interno del tuo progetto affinché possa essere trovata e utilizzata dai tuoi clienti.


A seconda del risultato che vuoi ottenere, puoi scegliere fra diverse strade alternative.


Metodo 1:

  • Vai al Passo 3 - Mappa, all'interno della cartella Pagine Speciali seleziona la pagina Carrello e-commerce: ricerca e trascinala all'interno della cartella Menu.
  • Viene creato un Alias della pagina: rinominalo ed, eventualmente, spostalo in modo che compaia correttamente all'interno del menu di navigazione. L'Alias mantiene in automatico il collegamento alla pagina Ricerca Prodotti.

Metodo 2:

  • Seleziona l'elemento su cui vuoi agire: potrebbe essere un testo, un'immagine o anche un Livello del menu di navigazione.
  • Clicca sul pulsante  in modo da inserire un collegamento.
  • Nella finestra Collegamento seleziona l'azione Ricerca Prodotti: puoi decidere se nella pagina devono essere proposte tutte le categorie di prodotto disponibili o solo una in particolare; se devono essere visualizzati solo i prodotti contrassegnati come "novità" e/o solo quelli per i quali è attivo uno sconto.