Compatibilità:

WebSite X5 Evo e Pro


I siti realizzati con WebSite X5 sono compatibili con server Windows e Linux. Solo per alcune funzioni avanzate richiedono che sul server siano installati PHP 5.6 e MySQL 5.6.


A partire dalla versione 2019.2, quando al Passo 5 avvii l’esportazione del tuo sito su Internet, prima di procedere con l’effettiva pubblicazione dei file, WebSite X5 effettua un controllo per verificare che tutti i requisiti minimi richiesti siano rispettati dal server che hai indicato.


Se questo controllo ha esito positivo, procede automaticamente con la pubblicazione online. Se, invece, rileva delle discrepanze, visualizza un messaggio di avviso in cui ti segnala i parametri che non sono rispettati e che potrebbero compromettere il corretto funzionamento del tuo sito una volta online.


I controlli che vengono effettuati riguardano:

  • Versione di PHP installata - necessario, per esempio, per l'invio delle e-mail previsto per l'Oggetto Modulo di Contatto e per il carrello di E-commerce, o per l'accesso alle Pagine Protette tramite login e Password.
  • Supporto sessioni - necessario, per esempio, per l'accesso alle Pagine Protette.
  • Cartella su Server con accesso in scrittura - necessaria, per esempio, per archiviare e gestire i commenti ai Post del Blog e dell’Oggetto Commenti e Voti.
  • Supporto MySQL ed impostazioni database - necessario, per esempio, per raccogliere i dati tramite un Oggetto Modulo di Contatto, un Oggetto Commenti e Voti o il carrello di E-commerce.


Se il tuo server non rispetta uno o più dei requisiti richiesti, contatta il tuo provider e chiedi che ne aggiorni le impostazioni.


Una volta pubblicato il sito online, puoi trovare queste informazioni di diagnostica relative al server nella sezione WebSite Test del Pannello di Controllo online o, se lavori con l’edizione Pro, dell'App WebSite X5 Manager.


In più, nel Pannello di Controllo e nell’App troverai i comandi per verificare il corretto supporto da parte del server dello script per l'invio delle e-mail che vuoi utilizzare. Non devi fare altro che:

  • selezionare, tra quelli disponibili, lo script che vuoi utilizzare;
  • impostare i parametri richiesti;
  • procedere ad un invio di prova.


Se l'e-mail viene inviata e ricevuta correttamente, significa che il server supporta lo script e che questo può essere utilizzato.